Carrello

Il carrello è vuoto
Distribuzione
Dove trovare i nostri libri

Aspettando Antigone e altri racconti

aspettando_antigone_-_coperta_small
14,00 € cad. Out of stock
+

Aspettando Antigone e altri racconti, edizione cartacea in italiano


Guarda la preview

autori: Sara Calvario, Mariagiulia Colace, Marta Franceschelli, Nunzia Lo Presti, Simona Sciarabba, Claudio Zappalà
a cura di: Beatrice Monroy
Sei testi del corso di drammaturgia della Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo di Palermo, diretta da Emma Dante

formato
: 11,8 x 18,6 cm
tipologia: testi teatrali con saggi introduttivi
lingua: italiano
legatura: brossura filo refe
pagine: 184
ISBN: 9788898741243

Sei testi del corso di drammaturgia della Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo di Palermo,
diretta da Emma Dante.

Testi introduttivi di Emma Dante e Beatrice Monroy.

 

Inauguriamo “Ingranaggi” con l’energia e l’entusiasmo dei giovani autori. Non avrebbe potuto esserci inizio migliore. Con l’attenta curatela di Beatrice Monroy, pubblichiamo i testi di sei ragazzi della Scuola dei mestieri dello spettacolo di Palermo diretta da Emma Dante – che introduce questa antologia con un suo incisivo contributo –, un percorso di formazione teatrale le cui promesse sono già state ampiamente mantenute e le cui aspettative sono sempre più ambiziose.
Da Antigone ai barconi stracolmi di migranti non c’è così tanta distanza: l’arte avvicina, il racconto condensa e il tempo e lo spazio si accorciano. Ecco la forza e la spregiudicatezza delle nuove penne che non arrossiscono di fronte a temi irrisolti della cultura contemporanea: l’aborto, il potere, l’omertà, la fede, la migrazione.

 

Aspettando Antigone e altri racconti inaugura la collana “Ingranaggi”, dedicata alla macchina teatrale e al suo funzionamento.
“Ingranaggi” indaga come l’emozione sprigionata dalla scena riesca a toccare le corde più profonde della sensibilità dell’uomo. Di come il corpo, primo strumento del teatro, si trasformi e diventi parte di una macchina più grande.
In questa collana trovano posto testi teatrali, saggi e approfondimenti; tutto ciò che sia in grado di svelare anche solo uno dei segreti che si celano fra le rondelle, le travi di ferro e le tavole di legno di un mondo che da secoli porta in scena la complessità dell’animo umano.

 

AUTORI

Claudio Zappalà, catanese classe 1987, frequenta la Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo, diretta da Emma Dante. Ha frequentato la scuola per attori e registi ITACA, in Puglia. Si è laureato con la tesi: “Farà passare il tempo.” Considerazioni filosofiche su Aspettando Godot. Come attore debutta nel 2015 con “Odissea – Movimento #1” di Emma Dante. Come autore vince il premio Cendic-Segesta 2015 con il testo Aspettando Antigone.

Sara Calvario nasce a Roma nel 1986. Si appassiona all’arte teatrale, passando dal teatro di prosa, alle arti circensi, da Shakespeare al teatrodanza. Si laurea in Storia del teatro all’Università La Sapienza. Nel 2013 si diploma in interpretazione e regia teatrale presso l’Accademia Internazionale di Teatro di Roma, poi frequenta la Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo di Palermo, diretta da Emma Dante. Nel 2012 con Paoletta la zoppa vince il premio come miglior monologo al Festival di drammaturgia Schegge d’Autore.

Nunzia Lo Presti nasce in provincia di Messina nel 1984. Si laurea in Giornalismo con un lavoro sulla drammaturgia di Spiro Scimone. Da giornalista pubblicista ha collaborato con testate, uffici stampa, enti pubblici. Come allieva attrice si avvicina al teatro grazie a UniversiTeatrali (Messina), per approdare nel 2014 alla Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo diretta da Emma Dante.

Simona Sciarabba, nata a Palermo nel 1994, frequenta la facoltà di Lettere all’Università degli studi di Palermo. Fin da piccola con la passione per la danza, si apre al mondo del teatro frequentando la Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo diretta da Emma Dante, dove scopre la passione per la scrittura. Come attrice debutta con lo spettacolo “Odissea a/r” di Emma Dante (2016).

Marta Franceschelli, nata nel 1987, da circa 10 anni si muove all’interno del mondo teatrale. Aspirante attrice, dopo aver frequentato una prima scuola di teatro, inizia ad occuparsi di organizzazione, promozione, comunicazione, ufficio stampa, per tornare poi sulla scena grazie alla Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo, diretta da Emma Dante.

Mariagiulia Colace, nasce a Roma nel 1987. Dopo essersi laureata in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti, inizia a frequentare e lavorare in diverse realtà teatrali romane. L’interesse per la recitazione e il linguaggio performativo la portano a Bruxelles dove inizia a studiare come attrice. Nel 2014 lascia il Belgio per trasferirsi in Sicilia. Allieva-attrice della Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo di Palermo, diretta da Emma Dante, nel 2015 debutta come attrice in “Odissea – Movimento #1” diretto da Emma Dante.

TPL_GLIFOX1_ADDITIONAL_INFORMATION